Sezione‎ > ‎

Manuale QSL sezione ARI SONDRIO

Guida al corretto uso del servizio Bureau


Cosa è il servizio Bureau

Il servizio di QSL Bureau nasce dalla collaborazione di tutte le Associazioni che fanno parte della IARU. La IARU (The International Amateur Radio Union) è l’organismo internazionale che riunisce quasi tutte le Associazioni dei Radioamatori del mondo. Tutti sanno, o possono immaginare, quanto costerebbe inviare un dato numero di QSL via diretta con busta e francobollo per ognuna. Per ovviare a questo problema è stato creato il Bureau.

Per il fatto stesso di far parte della IARU, le varie Associazioni Nazionali hanno accettato di gestire il Bureau nel loro Paese.

Il servizio di QSL Bureau consente di abbattere costi altrimenti proibitivi e, nello stesso tempo, permettere di inviare un alto numero di QSL in tutto il mondo.

In pratica, ogni Associazione si impegna a raccogliere le QSL dei propri Soci, ad impacchettarle ed a inviarle alle Associazioni sorelle. Allo stesso modo vige l’impegno di ricevere, smistare e consegnare le QSL che arrivano dalle altre Associazioni.


Per i dettagli sul servizio QSL Bureau svolto dal'ARI si prega di far riferimento al sito ufficiale Bureau QSL ARI dove oltre al manuale operativo  troverete tutte le novità sul servizio e gli aggiornamenti sui Bureau esteri associati 


Di seguito alcune informazioni pratiche

Formato della QSL

Trattandosi, come detto, di una convenzione tra Associazioni facenti parte della IARU, il servizio Bureau deve sottostare ad alcune semplicissime regole in modo da uniformare alcuni parametri.

Le dimensioni ottimali delle QSL devono essere 8,5 x 13,5 +/- 0,5 cm

Tutti i più noti tipografi per radioamatori Italiani e stranieri ben conoscono questa norma e quindi tutte le QSL stampate da loro misurano, solitamente, cm 9x14 e sono perfettamente in linea con le regole vigenti.

Le QSL fuori misura non potranno essere inoltrate e saranno restituite.


esempio di qsl




La QSL dovrebbe contenere :

  • ll proprio nominativo;
  • Nome, cognome, indirizzo;
  • Eventualmente numero di telefono, e-mail, sito internet;
  • Locator, zona CQ e zona ITU;
  • Nominativo del corrispondente ed eventuale manager;
  • Data: ricordate di abbreviare il mese- Jan.Feb. ecc. ecc.- eviterete confusione con il sistema statunitense che nell'ordine riporta il mese, giorno ed anno per cui di fronte ad un 12/11/03 non saprete mai se si tratta del 12 Novembre (sistema italiano) o dell' 11 Dicembre (sistema americano);
  • Ora GMT (Greenwich Mean Time) o UTC (Universal Coordinated Time), detta anche ORA Z (zulu). In pratica il LT (Local Time) -1 nel periodo autunno inverno quando e' in vigore l'ora solare, LT -2 con l'adozione dell'ora legale;
  • Modo operativo indicato con TWO WAY o 2 -WAY o 2 X ( AM-FM-FSK- SSB-CW o A1A);
  • Frequenza utilizzata;
  • Rapporto RST;
  • Informazioni sulla propria stazione radio specificando se il collegamento e' avvenuto dalla propria stazione base o in /P
  • (portatile) /M (mobile), /MM (marittimo mobile);
  • Specificare se la QSL è di risposta TNX (thanks) o si attende ancora quella del corrispondente PSE (please send);
  • Se la QSL è diretta -DIRECT-, via associazione -BUREAU- o via manager (in tal caso specificarne il nominativo del QSL MANAGER);
  • Tutte le informazioni ritenute utili che variano a seconda dei casi specifici.

QSL ARI SONDRIO

La sezione ARI Sondrio raccoglie QSL tramite alcuni soci che si sono offerti di fare da "collettore" per facilitare gli spostamenti dagli estremi del nostro territorio vale a dire la Val Chiavenna e l'Altavalle.

  • Alta valle IK2ZDV Felicino
  • Zona Sondrio IW2FZR  Dario
  • Chiavenna IW2MGZ Nik

Le QSL possono essere consegnate direttamente in sezione. Prima di consegnare le QSL e buona cosa dove possibile

separare le QSL nazionali da quelle estere e dividere quelle estere per Country. Questo non e comunque indispensabile.

Compilando le QSL in modo chiaro non darete luogo ad errori di smistamento.

Prima di inviare una QSL verificate che l'OM sia iscritto Bureau oppure che esista il relativo manager.


Consultate sempre la lista dei Bureau presente sul sito ARI per verificare eventuali variazioni dell'ultimo momento


La corretta compilazione della QSL per un QSO con (esempio) DL1/F5YSG e da considerarsi la seguente :

VIA : F5YSG

CALL : DL1/F5YSG

non sono accettate compilazioni come

CALL : DL1/F5YSG


Eventuali QSL cosi compilate verranno restituite. Cartoline inviate a Bureau inesistenti saranno rifiutate.

Saranno effettuate un minimo di 4 spedizioni all'anno verso il Bureau nazionale. Nel caso in cui si raggiungano grossi volumi di QSL in seguito ad attivazione o attività speciali verranno organizzate delle spedizioni dedicate per velocizzare l'invio delle QSL.

Per poter predisporre il pacchetto, le QSL in partenza dovranno pervenire entro il :

- 20 marzo

- 20 giugno

- 20 settembre

- 10 dicembre


Le QSL pervenute dopo le date sopra indicate verranno inserite nel successivo pacco in partenza.

A garanzia che le QSL in uscita non vengano rimandate alla sezione per errori di destinazione, i soci abbiano cura di

verificare se tra i loro corrispondenti ci sono nominativi stranieri, speciali e/o che abbiano come referente uno specifico qsl manager prima della consegna delle qsl nella casella di posta in uscita. Si consiglia, ove possibile, l'uso di www.qrz.com anche se le informazioni lì presenti non hanno garanzia di ufficialità.